QFIELD

DESCRIZIONE

L’efficienza sul campo raggiunge livelli performanti grazie a 𝐐𝐅𝐢𝐞𝐥𝐝, un’applicazione all’avanguardia progettata per smartphone e tablet (Android e iOS) che sfrutta le potenzialità di QGIS. Con QField, puoi lavorare sui tuoi progetti QGIS e condividere il lavoro in tempo reale con il tuo team, trasformando il processo lavorativo in un’esperienza semplice, collaborativa ed estremamente efficace!

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso intende fornire agli utenti le conoscenze utili ad impostare un progetto che permetta di lavorare sul campo tramite QField. Si acquisiranno gli strumenti necessari per configurare widgets, relazioni, moduli di inserimento dati in automatico, acquisizione di foto geotaggate, setting layers e molto altro. 

Il lavoro verrà impostato sull’utilizzo dei GeoPackage, utili al salvataggio di dati in formato vettoriale e raster.

Durante il corso, verrà configurato il Template GNA (versione 1.4.1) per agevolare l’uso e l’interazione con QField, un’applicazione ministeriale ormai obbligatoria per la raccolta di dati archeologici secondo gli standard del Geoportale Nazionale dell’Archeologia.

N° PARTECIPANTI

Minimo 3.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 110,00 per i Soci Una Quantum e Confederazione Italiana Archeologi (CIA).
Il corso rilascia certificato con indicazione delle ore per accreditamento CFU.

Casi studio di successo

Una dei primi utilizzi di QField nell’ambito archeologico risale al 2018, grazie a due casi studio condotti da due associati storici di Una Quantum, Roberto Montagnetti e Giuseppe Guarino. Il loro lavoro, intitolato From QGIS to QField and Vice Versa: How the New Android Application is Facilitating the Work of the Archaeologist in the Field, è stato incluso tra le success stories sul sito ufficiale di Qfield.

IL CORSO IN BREVE

Data di inizio: Programmata per fine maggio

Ore di formazione: 6

Orario delle lezioni: 17- 20

Calendario degli incontri: Da definire

Il corso inizierà tra...

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

PROGRAMMA DEL CORSO

Argomento Descrizione
Introduzione a QField
  • Vantaggi e casi d’uso
  • Installazione di QField for Android, QFieldSync, QField for Windows-Linux-MacOS
Interfaccia di QField
  • Modalità di navigazione e digitazione
  • Configurazione delle impostazioni di QField e QGIS
Gestione Dati 1
  • Struttura dei layers e dei forms
  • Inserimento e gestione dei dati, inclusa l’integrazione di foto e stili layers
  • Utilizzo dei widgets e dei campi attributi
  • Gestione delle relazioni tabellari per QField
  • Creazione di mappe PDF
  • Impostazione e utilizzo di temi di mappa QGIS.
Sincronizzazione e Analisi Dati 1
  • Sincronizzazione dei dati da QField a QGIS e viceversa
Testing 1
  • Primo test su QField per Laptop (Windows – Mac – Linux)
Gestione Dati 2
  • Registrare audio
  • Registrare video
  • Hyperlink per collegare PDF e Documenti
  • Visibilità condizionata
  • Vincoli ed espressioni True/False
Gestione GNSS integrato
  • Configurazione GNSS
  • Configurare GNSS Logger per tenere traccia dei metadati qualitativi del GNSS
  • Utilizzo del GPS integrato nel dispositivo.
  • Tracking – Per i tracciamento GPS per la raccolta di dati in movimento
Sincronizzazione e Analisi Dati 2
  • Sincronizzazione dei dati da QField a QGIS e viceversa
Testing 2
  • Secondo test su QField per Laptop (Windows – Mac – Linux)
Configurazione Template GNA
  • Configurazione del Template GNA v. 1.4.1 per l’uso in QField
Testing Finale
  • Test di funzionamento sull’applicazione QField

Vuoi partecipare a questo corso?

Per qualsiasi domanda compila il modulo qui sotto per farci sapere del tuo interesse e ricevere risposte dettagliate!

7 + 1 =

it_ITItalian